Nasce ‘Mukki Bimbo’, il latte di crescita messa a punto con l’aiuto degli esperti del Meyer

La presentazione di 'Mukki Bimbo'
La presentazione di 'Mukki Bimbo'

La materia prima utilizzata, di Alta Qualità, proviene esclusivamente dai migliori allevamenti toscani ed è altamente selezionata


E’ datato dicembre 1998 il primo accordo di partnership della Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno SpA con l’Ospedale Pediatrico Meyer. Da quel momento molta strada è stata percorsa insieme compreso, per entrambe, il trasferimento ad una nuova e moderna sede. Mukki ha aderito al progetto “Impresa Amica del Meyer”. Proprio grazie a questa preziosa collaborazione nasce oggi un prodotto nuovo ed unico nel panorama nazionale:Mukki Bimbo.

Si tratta di un “latte di crescita”, un prodotto destinato ai bambini da 1 a 3 anni, la cui formulazione originale è stata messa appunto dai ricercatori Mukki insieme agli esperti in nutrizione infantile dell’Ospedale Pediatrico Meyer.

La materia prima utilizzata, di Alta Qualità, proviene esclusivamente dai migliori allevamenti toscani ed è altamente selezionata. A questa viene aggiunta una componente di acqua, per limitare l’apporto proteico, e un mix di altri ingredienti non presenti naturalmente nel latte vaccino. Mukki Bimbo garantisce così un bilanciamento perfetto dell’apporto nutritivo tra le differenti componenti che lo costituiscono: proteine, vitamine, carboidrati, sali minerali e fibre.

La confezione da 500 ml, disponibile nel banco frigorifero, rappresenta la dose quotidiana ideale per i bambini in quella fascia d’età, corrispondente a due tazze di latte che apportano 412 mg di calcio, ovvero circa il 75% del fabbisogno giornaliero. E poi ci sono gli acidi grassi essenziali delle serie Omega 3 e Omega 6 necessari per lo sviluppo del sistema nervoso e della funzione visiva, il ferro che contribuisce al normale sviluppo cognitivo, le fibre che contribuiscono a migliorare l’equilibrio della flora batterica intestinale.

Mukki Bimbo entra così a pieno merito nella famiglia delle diverse tipologie di latte speciale che la Centrale ha sviluppato nel corso degli ultimi anni,  come quelli Funzionali (arricchiti con vitamine, minerali e acidi grassi), gli Smuthie (latte scremato alla frutta e al cacao) o come il latte a ridotto contenuto di lattosio (naturale o alla frutta).

Per arrivare a questo nuovo prodotto Mukki si è avvalsa degli esperti del Meyer, ovvero Paolo Lionetti, Professore e responsabile di Gastroenterologia e Fina Belli, responsabile della Dietetica professionale dell’ospedale pediatrico fiorentino. “Da anni il Meyer è impegnato nella  promozione dei corretti stili di vita, sensibilizzando le famiglie affinché la crescita dei bambini avvenga con un’alimentazione che consenta una corretta crescita fisica e psicologica – dicono gli esperti _. Il latte rientra in quei nutrienti fondamentali per il bambino. In questo caso proprio in virtù dello speciale legame che unisce il Meyer con Mukki, abbiamo messo a disposizione di questa azienda le nostre conoscenze per arrivare a un latte di crescita equilibrato in tutte le sue componenti e buono al palato. Un  latte che non sostituisce il latte comune, ma si aggiunge per una scelta consapevole delle famiglie”.

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze
<< Indietro