Al via il Trofeo Regione Toscana: in campo oltre 1200 giovani atleti di 80 scuole calcio

Eugenio Giani (foto gonews.it)
Eugenio Giani (foto gonews.it)

Giani: "Un’iniziativa educativa che valorizza i talenti e dà loro la possibilità di confrontarsi con altri club italiani e internazionali"


Presentata in Consiglio la prima edizione del trofeo. Tornei e manifestazioni per 1200 atleti delle scuole calcio. Eugenio Giani: “In Toscana i frutti dei vivai calcistici a livello europeo e non solo”

Si sfideranno sul campo, tra Firenze e Siena, 1200 giovani atleti di 80 scuole calcio nazionali ed internazionali. E’ stata presentata in Consiglio regionale la prima edizione del Golden Circuit – Trofeo Regione Toscana 2014, uno degli eventi di calcio giovanile più importante di Europa. “Una manifestazione vincente che porta in Toscana  i frutti dei vivai calcistici a livello europeo e non solo – ha detto il consigliere Eugenio Giani -. Un’iniziativa educativa che valorizza i giovani talenti e dà loro la possibilità di confrontarsi con altri club italiani e internazionali”.

Fabrizio Mancini, ideatore e direttore del Golden Circuit, è entrato nel dettaglio della manifestazione, “nata nel ’92 – ha detto – da un semplice quadrangolare e sviluppatasi poi con il Memorial Castelletti fino a diventare il Golden Circuit 2014”. Il Golden Circuit è un challenge che comprende i 5 tornei promossi dal Centro Formazione Calcio per bambini nati dal 2001 al 2004: la Coppa Italia Open U10 (Firenze/Area metropolitana 23-25 maggio); la Coppa Italia Open U11 (Firenze/Lastra a Signa 13-15 giugno); la Europe Cup U12 (Firenze/Area metropolitana 23-25 maggio); la Exhibition Cup (Firenze/Area metropolitana 23-25 maggio); la Coppa Italia U13 (Terre senesi/Monte Amiata Val d’Orcia 19-21 aprile). “Il club – ha spiegato Mancini – che al termine dei 5 tornei avrà totalizzato il maggior numero di punti vincerà il Golden Circuit e riceverà il premio di miglior scuola di calcio”. Saranno assegnati due titoli: per la 1ͣ società classificata fra le società professionistiche e per la 1ͣ fra le dilettantistiche. La premiazione avrà luogo il 15 giugno a Lastra a Signa.

E’ intervenuto anche Stefano Castelletti, figlio di Sergio a cui è intitolato il Memorial Castelletti, principale torneo della manifestazione. (bb)

Fonte: Toscana Consiglio Regionale

Tutte le notizie di Calcio
<< Indietro
torna a inizio pagina