Riccardo Muti in visita al sindaco Nardella: dirigerà l’orchestra giovanile al nuovo auditorium

Dario Nardella e Riccardo Muti
Dario Nardella e Riccardo Muti

Il sindaco Dario Nardella ha ricevuto questa mattina a Palazzo Vecchio il Maestro Riccardo Muti in città con la moglie e i figli.
Il Maestro Muti è tornato a Firenze dopo cinque anni di assenza e stasera dirigerà nel nuovo auditorium dell’Opera l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, da lui fondata dieci anni fa.

Durante l’incontro avvenuto in Sala di Clemente VII il Maestro Muti ha firmato il libro d’onore dove ha scritto questo messaggio: “Alla città di Firenze la mia eterna gratitudine per aver creduto in me giovanissimo e sconosciuto e aver aperto la strada della mia vita artistica. Alla gratitudine si aggiungono l’ammirazione, l’orgoglio di appartenenza. A Firenze e al sindaco Nardella il mio grazie più profondo”.
Nel pomeriggio poi Riccardo Muti ha portato un saluto al Consiglio comunale riunito nel Salone de’ Duegento.

Fonte: Comune di Firenze – Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro



loading...




torna a inizio pagina