Clarissa Bartoli vince al concorso della Normale ‘Un giorno da ricercatore’

Clarissa Bartali alla Normale
Clarissa Bartali alla Normale

Grandissima soddisfazione alla SS.ma Annunziata di Empoli: Clarissa Bartali, studentessa della III Liceo Linguistico Europeo, è una dei cinque vincitori del concorso “Un giorno da ricercatore”, organizzato da VIS, Virtual Immersions in Science. L’annuncio è stato dato ieri mattina, durante la cerimonia di premiazione, che si è svolta nella Sala Stemmi della Scuola Normale Superiore di Pisa, alla presenza del direttore, Fabio Beltram, e del responsabile del progetto VIS, Andrea Ferrara.

Il bando di concorso prevedeva l’elaborazione di un breve articolo di taglio divulgativo su una notizia scientifica d’attualità: Clarissa si è distinta su oltre 340 partecipanti per un lavoro inerente la Cosmologia e la Fisica delle Particelle ed ha avuto la possibilità, insieme ad altri quattro studenti, di partecipare ad un vero e proprio progetto scientifico, affiancando un ricercatore della Scuola Normale durante le sua attività.

“È una bella soddisfazione per Clarissa, che ha visto riconosciuto il suo impegno,” afferma il prof. Iacopo Malfanti, insegnante di Matematica e Fisica alla SS.ma Annunziata “ma anche per la nostra scuola, che, oltre ad un potenziamento delle lingue straniere, punta da diversi anni anche allo studio delle materie scientifiche.”

 

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina