Undicimila presenze a 'Sognambula', prima edizione del festival del teatro in strada

L'artista Linda Farkas

L'artista Linda Farkas

Undicimila presenze è un risultato oltre le più rosee aspettative per un Festival alla prima edizione: Sognambula è stato un grande successo sia in termini di partecipazioni, sia per quanto riguarda i riscontri del pubblico”.

È questo il commento del direttore artistico Gianni Amabile l’indomani della conclusine del “Festival del teatro… in strada”, svolto il 28, 29 e 30 agosto,nel borgo di Castagneto Carducci.

Un successo – aggiunge – ottenuto anche grazie allo splendido lavoro di squadra che si è instaurato con il Comune di Castagneto, dalle rappresentanze istituzionali, al personale dipendente, a cittadini e commercianti”.

Tre giorni “da sogno” quindi per la prima edizione del Festival dedicato alla dimensione onirica, nei quali, attori, danzatori, mimi, artisti di strada, musicisti hanno incantato il pubblico “sognante”.

Oltre venti installazioni snodate nei vicoli e negli angoli del borgo hanno avvolto i visitatori in una bolla sospesa fra realtà e immaginazione.

Il sogno è diventato realtà – commenta la regista del Festival Patrizia Besantini – grazie a tutti gli artisti che sono riusciti a creare l’atmosfera che avevamo immaginato.

Con l’Accademia del Sogno”, il gruppo di formazione e ricerca che si è creato per far crescere il Festival, siamo già al lavoro per la prossima edizione”.

Una soddisfazione condivisa anche dall’Amministrazione comunale che ha promosso e sostenuto l’evento.

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Castagneto Carducci

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina