Al via il Festival Internazionale 'Armonia fra i Popoli': ricco calendario di iniziative

armonia_popoli

Si apre Venerdì 11 settembre a Montecatini Terme la decima edizione del  Festival Internazionale “Armonia fra i Popoli” che, come ogni anno, avrà luogo nella città termale e in altri comuni della Valdinievole. Come sempre organizzato dall’Associazione Culturale Dancelab Armonia, l’evento vede la direzione artistica di Antonella Lombardo ed è curato da Elisa Catolfi pilastri portanti dell’associazione.

Nel 2006, come espressione del Laboratorio Accademico Danza ,scuola riconosciuta Agenzia Formativa della Provincia di Pistoia che lavora da 30 anni nel panorama internazionale collaborando con artisti e personalità di prestigio – spiega Antonella Lombardo, direttrice del Laboratorio e presidente dell’Associazione – nasce l'Associazione Culturale Dancelab Armonia e insieme ad essa il Festival. Fine di entrambi, la ricerca dell’Armonia dell’individuo ma anche delle persone intese come comunità e l’utilizzo dell’Arte come strumento universale e trasversale di Armonia fra i popoli. Un progetto importante sostenuto da molti forze tra cui la Regione Toscana, la Provincia, i Comuni della Valdinievole e che vede il coinvolgimento di molti altri soggetti pubblici e privati. Un progetto il cui fulcro è il Campus Internazionale di Alta Specializzazione nella danza - l’ultimo dei quali si è svolto a Betlemme lo scorso luglio - rivolto a ragazzi europei e del Medio Oriente, per favorirne conoscenza e comprensione reciproca”

Ricco il calendario di iniziative proposto dall’edizione 2015 del Festival, tutte volte a promuovere, attraverso la danza, una cultura di pace, tolleranza e dialogo fra popoli e culture diverse. Tre le date a Montecatini Terme.

Venerdì 11 settembre alle ore 21.00, nello splendido scenario delle Terme Tettuccio, serata inaugurale con lo spettacolo di danza “CorpoREAmente ” realizzato dalla Compagnia Kinesis Danza e dal Laboratorio Accademico Danza. Venerdì 18 settembre alle ore 18.00 nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale, “Un Sogno oltre il muro”, incontro con Padre Ibrahim Faltas noto per essere riuscito, attraverso il dialogo, a risolvere il conflitto tra Israeliani e Palestinesi durante l’assedio della Basilica della Natività di Betlemme nel 2002 e attualmente Economo della Custodia di Terra Santa.

Sabato 26 settembre, “Armonia for Peace”, marcia pacifista interreligiosa e interculturale, con partenza, alle ore 9.30, dal Comune di Montecatini Terme con arrivo a Monsummano Terme. Per tutta la durata del Festival, che si chiude sabato 26 settembre, il Palazzo Comunale ospiterà l’allestimento fotografico di “Gaza – la stanza chiusa” della nota artista palestinese Nidaa Badwan. In occasione del festival la Città di Montecatini consegnerà  il premio “Armonia fra i Popoli anno 2015”.

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Montecatini Terme

<< Indietro
torna a inizio pagina