Chiusura Poste, il Tar accoglie la sospensiva per altri 11 Comuni

gambassi_terme_poste_2

E' un risultato che i Comuni attendevano, ed è arrivato questa mattina. Il TAR di Firenze ha accolto la richiesta di sospensiva del piano di chiusura di Poste per altri 11 Comuni toscani che hanno fatto ricorso. Un altro tassello aggiunto in questa battaglia per la salvaguardia di un diritto riconosciuto come universale. La discussione nel merito è fissata al 20.4.2016. Si tratta degli uffici postali dei Comuni di Gavorrano, Montale, Aulla, Capalbio, Piteglio, Vicopisano, Scansano, San Godenzo, Roccalbegna, Pergine, Villafranca in Lunigiana. "Viene premiata la tenacia e il forte senso di responsabilità dei Comuni - afferma Oreste Giurlani presidente Uncem che ha coordinato i Comuni in questo percorso - che hanno creduto nella difesa di un servizio essenziale per i cittadini portando avanti in modo compatto la sfida contro i tagli dei servizi per la comunità che ormai da troppo tempo mette particolarmente in crisi i piccoli Comuni montani e rurali".

Fonte: Uncem Toscana

Tutte le notizie di Gavorrano

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina