Addio a Graziano Braschi, consigliere comunale del Pci e fondatore del 'Ca Balà'

pizzuti_emiliano_funerale[1]

Grande commozione ha suscitato in tutto il Comune di Fiesole la notizia della morte di Graziano Braschi, Consigliere comunale per il PCI dal 1975 al 1978.

Nel 1971 aveva fondato insieme a Berlinghiero Buonarroti e Paolo Della Bella la rivista satirica ‘Ca Balà’, che partita da Compiobbi (Fiesole) ha assunto carattere internazionale e successivamente è stato scrittore, disegnatore e collaboratore di varie riviste satiriche e umoristiche per approdare negli ultimi anni al giallo.

Il Sindaco e l’Amministrazione comunale esprimono il loro profondo cordoglio per la grave e improvvisa perdita, che ha colpito tutto il mondo della cultura fiesolana e non solo.

I funerali si terranno domani alle 10:00 nella chiesa della Pentecoste a Bagno a Ripoli.

 

Fonte: Comune di Fiesole – Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Fiesole

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina