Agrimamma day in piazza della Repubblica, i bambini compongono il vero mazzolino tricolore

fiori

Festa della mamma nel segno dei fiori Made in Tuscany. I bambini compongono personalmente il mazzolino di fiori da regalare alla propria mamma. A guidarli saranno i maestri fiorai e gli agricoltori di Campagna Amica. E’ l’iniziativa promossa da Donne Impresa Coldiretti Toscana in occasione della prima edizione dell’Agri-Mamma Day, la giornata che anticipa la Festa della Mamma, in programma venerdì 6 maggio, a partire dalle ore 11.00, in Piazza della Repubblica, nel centro storico di Firenze (Fi).

Scopo dell’iniziativa è sensibilizzare i toscani al consumo di fiori e piante in vaso prodotte dalla aziende locali di provenienza quindi certa, prodotte nel rispetto delle regole etiche e sanitarie e sostenere un settore che sta vivendo una crisi molto profonda. I protagonisti della giornata sono i bambini delle scuole fiorentine che parteciperanno a veri e propri laboratori allestiti dove impareranno l’ABC della composizione floreale e avranno l’occasione per confezionare il mazzolino assecondando la propria fantasia ed il proprio gusto. Il mazzolino che realizzeranno sarà il dono per la propria mamma.

L’Agri-Mamma Day sarà l’occasione per presentare le curiose ed originali attività delle fattorie di Campagna Amica organizzate per la Festa della Mamma in tutta la regione, ma anche per fotografare la situazione economica della floricoltura toscana con la presentazione dell’indagine sugli effetti della crisi, delle importazioni e della concorrenza sleale. Sarà presentato inoltre un simpatico sondaggio sui regali più gettonati per questa festa della mamma. All’iniziativa partecipano il Presidente di Coldiretti Toscana, Tulio Marcelli; il Direttore Coldiretti Toscana, Antonio De Concilio, la Delegata Donne Impresa Coldiretti Toscana, Maria Cristina Rocchi ed Cristiano Genovali, Presidente Associazione Piante e Fiori d’Italia.

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina