Spiagge accessibili: la Toscana aderirà a Bandiera Lilla

(foto d'archivio)
(foto d'archivio)

La Regione Toscana renderà le sue spiagge accessibili ai disabili e aderirà al progetto Bandiere Lilla lanciato in Liguria nel 2012. Approvate all’unanimità in Consiglio Regionale le due proposte M5S.

“Siamo felici di aver contribuito alla realizzazione dell’art. 4 dello Statuto regionale, che indica tra le finalità istituzionali il diritto di disabili e anziani alla cittadinanza attiva e alla vita indipendente, incluso l’accedere alle spiagge regionali. L’adesione al progetto Bandiere Lilla ne sarà garanzia” segnalano i consiglieri regionali M5S.

“Come già avvenuto in Liguria, dove fu lanciato, il progetto favorirà il turismo accessibile con un protocollo d’intesa tra Regione e Comuni costieri, supportando le loro azioni finalizzate a far rimuovere da spiagge libere e stabilimenti balneari quelle barriere architettoniche che impediscono o limitano alle persone disabili l’accesso alla spiaggia. Due le linee di intervento sull’accessibilità: comunicazione e informazione, come la segnaletica per i non vedenti, e fruibilità di spiagge, aree verdi e parcheggi circostanti tramite, ad esempio, acquisto di attrezzature per non autosufficienti o progetti di accompagnamento. Altro atto concreto: in corrispondenza della prossima messa a gara delle concessioni demaniali, la Regione potrebbe stimolare i Comuni costieri ad inserire i criteri di accessibilità tra i requisiti minimi per il rilascio di tali concessioni” precisa Irene Galletti, consigliera regionale M5S vicepresidente della Commissione Sviluppo Economico e Istruzione prima firmataria dell’atto.

“Il turismo accessibile è un diritto, ma anche un’opportunità da cogliere sul piano del marketing territoriale. Una costa a disposizione di tutti, attrezzata per le esigenze di ogni persona a prescindere dalla sua condizione fisica, diventerà un fattore distintivo per la Toscana, capace di aiutarci nella gara interna ed estera per raggiungere i vertici del turismo contemporaneo” concludono i consiglieri regionali M5S.

 

Atti disponibili al seguente link

Mozione 303 http://bit.ly/205Ljsn

Mozione 320 http://bit.ly/205LeF7

 

Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina