Rotary, Banca di Cambiano e aziende del territorio uniti per il Meyer

firenze_meyer_Conferenza_Banca_Cambiano_donazione_2016_06_16__2

La Banca di Cambiano, con il Rotary Club Valdelsa e il Rotary Club Fucecchio Santa Croce sull'Arno, oltre a SAPA SpA, Sanlorenzo SpA e BCN Concerie SpA, ha realizzato un importante progetto di service a favore della Fondazione dell'Ospedale Pediatrico Meyer con vincolo per l'acquisizione di un Microperimetro per l'Oftalmologia pediatrica del Meyer.

La donazione, presentata oggi nella sede fiorentina della Banca di Cambiano a Villa Fagan, riguarda un macchinario, il Microperimetro, della massima importanza per il reparto di Oftalmologia Pediatrica, che ne era sprovvisto.

Il Microperimetro è uno strumento che, come spiega il dottor Roberto Caputo responsabile della Oftalmologia pediatrica del Meyer, consente svariate  applicazioni. Da un punto di vista diagnostico viene utilizzato per misurare la funzionalità retinica Soprattutto nei pazienti con patologie causa di ridotta capacità visiva. Infatti con il Microperimetro è possibile ottenere con un’elevata precisione una mappa di funzionalità della retina in ogni punto, nonché la zona utilizzata dal paziente per fissare le immagini.

Questo strumento  viene però utilizzato anche in ambito riabilitativo nei pazienti ipovedenti al fine di individuare e sfruttare la zona di retina sana cercando di insegnare al paziente ad utilizzarla e in alcuni casi di incrementare l'acuita visiva. Attività che al Meyer troveranno la più ampia applicazione proprio per dare risposta ai bambini ipovedenti, cosa che rende lo strumento di particolare utilità in una struttura di riferimento pediatrico come il Meyer, che, come noto, tale è non solo in ambito nazionale, ma anche europeo.

Il Presidente Paolo Regini e il Direttore generale Francesco Bosio della Banca di Cambiano hanno evidenziato che la donazione solidale rientra tra i contributi che la Banca eroga da sempre nel territorio. “Questo importante contributo in particolare, hanno dichiarato, destinato all'Ospedale Pediatrico Meyer, l’Ospedale dei Bambini, un'eccellenza sanitaria, è un motivo di orgoglio essendo il Meyer un punto di riferimento per la pediatria nazionale per ricerca e per le metodologie innovative di cura. Attenzione alla cura, salute e benessere delle persone, e in particolare dei  bambini, che rientra nella mission della nostra Banca da più di centotrent'anni e che concretizziamo investendo in donazioni dedicate alla ricerca, tecnologia, innovazione”.

Il Dottor Roberto Caputo ha espresso riconoscenza per questa donazione, che consentirà il consolidamento dell'attività non solo diagnostica ma anche riabilitativa per i bambini ipovedenti. Il Professor Edoardo Dami e il Dottor Filippo Dami, rispettivamente Presidente RC Fucecchio Santa Croce sull'Arno e Presidente RC Valdelsa, hanno  evidenziato che l'impegno economico è stato molto rilevante (35.000 euro) e hanno sottolineato il cospicuo sostegno della Fondazione Rotary e delle aziende conciarie del Comprensorio del Cuoio SAPA SpA, Sanlorenzo SpA e BCN Concerie SpA.

Un ringraziamento particolare è stato rivolto da Roberto Caputo e dai due Presidenti RC alla Banca di Cambiano, in cui consistente contributo è testimonianza tangibile della consueta e spiccata sensibilità verso le esigenze sociali del territorio.

 

Fonte: Banca Credito Cooperativo di Cambiano - Ufficio comunicazione

Tutte le notizie di Empolese Valdelsa

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina