Per Ferragosto il Museo Benozzo Gozzoli rimane aperto

Il BeGo di Castelfiorentino (foto gonews.it)
Il BeGo di Castelfiorentino (foto gonews.it)

Un lungo week end si preannuncia per il Museo Benozzo Gozzoli di Castlefiorentino, che rimarrà aperto domani (sabato 13) domenica e lunedì (ferragosto) con il seguente orario: mattino ore 10.00-12.00, pomeriggio ore 16.00-19.00.

L’aumento dei flussi turistici rilevato a Castelfiorentino in questo primo semestre 2016 (attestato da un consistente incremento delle entrate derivanti dall’imposta di soggiorno) è confermato anche per quanto riguarda i visitatori del Museo Be.Go., che sono aumentati di circa il 10% nei mesi di giugno e luglio di quest’anno. Un dato significativo, se si considera che la chiusura quasi totale del Museo di Santa Verdiana ha tagliato le presenze riconducibili alla bigliettazione cumulativa.

Numerosi i commenti e le impressioni positive lasciate dai visitatori, italiani e stranieri (Francia, Belgio, Germania), che hanno apprezzato non solo il servizio di accoglienza e la presenza costante di una persona in grado di fornire spiegazioni in lingua inglese, ma anche l’allestimento, “accessibile e godibile anche per i non vedenti”.

Come si ricorderà, il Museo Be.Go. consente al visitatore di ammirare nel loro integrale splendore gli affreschi che Benozzo Gozzoli realizzò all’interno di due tabernacoli: il Tabernacolo di Madonna della Tosse (1484) e Tabernacolo della Madonna delle Grazie, detto anche della Visitazione (1490-91) mediante i quali Benozzo Gozzoli lasciò nella campagna toscana due testimonianze importanti della cultura rinascimentale fiorentina.

Il Museo si presenta anche come sede qualificata per approfondire il percorso artistico di Benozzo Gozzoli e le sue opere, disseminate in Toscana e non solo. Al suo interno sono presenti postazioni didattiche e multimediali realizzate in collaborazione con l’Istituto e Museo di Storia della Scienza, attraverso le quali ci si può collegare ad un sistema di georeferenziazione (che consente di localizzare le opere dell’artista in altri Musei e di reperire schede informative), esplorare nei dettagli gli affreschi con immagini ad alta risoluzione, visionare un filmato di 18 minuti per conoscerne più a fondo la storia.

Il Museo Benozzo Gozzoli si trova in via Testaferrata, nel centro storico di Castelfiorentino e a pochi passi dalla stazione ferroviaria.

Costo del biglietto: intero 3 euro, ridotto 2 euro. Ulteriori informazioni su gratuità, sconti e agevolazioni, oltre che su eventuali variazioni dell’orario nel corso dell’anno, sono reperibili sul sito del museo www.museobenozzogozzoli.it oppure tel. 0571-64448.

Fonte: Comune di Castelfiorentino - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Castelfiorentino

<< Indietro
torna a inizio pagina