Verde nei quartieri: due assemblee per confrontarsi coi cittadini

pisa_rotatorie_aurelia2

Lunedì al centro SMS (CTP5) e mercoledì alla sede del CTP4. Verso un Comune da 21.500 alberi


Verso un Comune da 21.500 alberi. Proseguono gli interventi di riqualificazione del patrimonio arboreo di Pisa che prevede l’abbattimento delle piante pericolanti e la ripiantumazione. Nella prossima settimana si svolgeranno due incontri nei quartieri per illustrare ai cittadini i prossimi interventi previsti. Appuntamento lunedì 9 e mercoledì 11 gennaio rispettivamente al centro SMS per il CTP5 e alla sede del CTP4 di via Fratelli Antoni. Saranno presenti il vicesindaco Paolo Ghezzi, insieme con il dirigente del Comune Fabio Daole e i rappresentanti di Euroambiente e del dipartimento di Agraria dell’Università di Pisa,

L’iniziativa fa parte del progetto intrapreso dal Comune che ha redatto un masterplan per programmare la Pisa verde del 2025. Allo stato attuale nel territorio comunale, senza contare i 13.230 ettari di Parco di San Rossore (71% della superficie totale di Pisa), ci sono 100 ettari di verde urbano fruibile (di cui 34 di parchi attrezzati e 15 di giardini scolastici) con 15.500 alberi. Sono stati tutti analizzati e ognuno possiede una carta d’identità che permette il monitoraggio continuo. E ci sono progetti e studi per ulteriori parchi, aree alberate e nuovi orti urbani per arrivare nel 2025 a 150 ettari di verde urbano fruibile e 21.500 alberi.  Tra le iniziative già realizzate: lo scorso mese è stato creato un nuovo bosco urbano a Porta a Lucca con 300 alberi dedicati ai nuovi nati.

 

Fonte: Comune di Pisa – Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro



loading...

torna a inizio pagina