Sanità tra tagli e zona distretto, grande partecipazione all’incontro promosso dal Comune

ospedale_generica_medici_dottori_operazione_chirurgo_chirurgia

Grande partecipazione di cittadini nella Sala del Maggior Consiglio per l’incontro pubblico sui tagli al comparto sociosanitario. Fra i temi affrontati l’accorpamento, non ancora ratificato, della zona distretto, ma anche i rischi sul fine settimana per ortopedia e chirurgia, nonchè per il posto letto di terapia intensiva.

«Significativo il fatto che la Cgil, attraverso il coordinatore dell’Alta Valdicecina Massimo Basilei, abbia sottolineato come “grave errore politico” l’accorpamento in essere delle zone distretto, che sta avvenendo ignorando le volontà dei territori – dichiara il sindaco di Volterra Marco Buselli -. La Cgil zona Alta Valdicecina ha dato anche la propria disponibilità, concertando obiettivi, tempi e modi, per una eventuale mobilitazione. Stesso concetto è stato espresso dall’Anpi di Volterra, da Sos e Associazione Difendiamo l’Ospedale, dal Comitato Difesa della Valdicecina, ma anche da tanti cittadini, aldilà dei colori politici. Significativi in questo senso anche gli interventi di Silvia Sestini, della Commissione Sanità territoriale e della Rsu ospedaliera Massimo Giustarini».

Fonte: Comune di Volterra – Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Volterra

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina