Dalla biblioteca al teatro, sorteggiati i vincitori di ‘metti un libro sotto braccio’

dav
dav

Estrazione avvenuta e abbonamenti aggiudicati. Si è svolto ieri, 10 gennaio, il sorteggio relativo all’iniziativa “Metti un libro sotto braccio” promosso dalla biblioteca comunale Pieraccini in occasione delle festività per ‘premiare’ coloro che nel periodo dal 20 al 30 dicembre hanno preso in prestito libro e dvd.

“Una iniziativa utile a promuovere la lettura e a fidelizzare sempre più gli utenti della nostra biblioteca che vede una crescita costante sia come frequentazione che come luogo e spazio di attività, cultura, formazione. Ringrazio gli utenti e ringrazio gli uffici dell’Amministrazione e il personale che gestisce la biblioteca comunale – dice l’assessore alle politiche culturali Nicola Berti – Abbiamo costruito un servizio importante, che siamo tutti impegnati a migliorare ulteriormente ma che è sempre più apprezzato da tante persone di tutte le età. Anche i numeri di questa iniziativa lo dimostrano”.

In otto giorni lavorativi sono stati 532 i libri e dvd presi in prestito, circa 65 al giorno. Il sorteggio è stato effettuato ieri alle 18 nel salone dell’accoglienza della biblioteca alla presenza di Nicola Berti. La mano ‘fatata’ che ha sorteggiato i due vincitori fra 532 schede è stata quella di una bambina che era presente con la madre in biblioteca.

Sono stati sorteggiati il numero 53 appartenente a Simonetta Luti e il 174 appartenente a Marisa Bartalini. A loro i due premi, ovvero due abbonamenti alla stagione concertistica 2016/2017 del Teatro Politeama messi a disposizione per questa iniziativa dalla Fondazione Elsa.

“L’impegno è a coltivare e a promuovere questo spazio attraverso continue implementazioni”, dice Berti. Alcune importanti risposte sono state fornite con il nuovo affidamento alla cooperativa Pleiades che all’avvio del 2016 ha portato ad una implementazione oraria.

Altre sono state le riorganizzazioni, anche per diversificare gli utenti della biblioteca dando maggior spazio all’utenza extrascolastica, sempre nell’ambito del progetto biblioteconomico che ha guidato l’organizzazione della biblioteca presso l’Accabì.

Altre le implementazioni in arrivo in termini di arredi. Nei prossimi giorni sarà necessario recuperare i lavori che erano in programma per il 9 gennaio scorso e che non hanno potuto svolgersi per la ditta bloccata a causa della neve. La data in cui i lavori saranno recuperati sarà comunicata non appena definita.

Fonte: Comune di Poggibonsi – Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Poggibonsi

<< Indietro



loading...

torna a inizio pagina