Mps, Koenig non preoccupata dall’intervento dello Stato

monte_paschi_siena

“Non sono preoccupata per l’uso dello strumento della ricapitalizzazione precauzionale, nel caso italiano: non abbiamo dubbi sul fatto che il governo, la Commissione e la banca stanno facendo un buon lavoro”. Lo ha detto la presidente del Single Resolution Board, Elke Koenig, riferendosi al caso Montepaschi. Sul quale ha però precisato di “non fare commenti”, quando le è stato chiesto se il caso può presentare rischi sistemici. Koenig ha aggiunto che la ricapitalizzazione precauzionale “è uno dei mezzi che possono essere usati”.

Fonte: ANSA

Tutte le notizie di Siena

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina