Ruba la bottiglia di gin e se la beve con gli amici: 16enne arrestato torna in comunità

pontedera_commissariato_polizia

Arrestato dalla polizia di Pontedera un 16enne per il reato di furto aggravato. Il minore ha rubato una bottiglia di gin rimuovendo la placca anti-taccheggio e allontanandosi senza farsi scoprire dal centro commerciale Coop di via Brigate Partigiane. Poi si è messo a bere assieme ad altri coetanei. Una pattuglia di polizia in servizio ha notato la scena e ha subito fermato e controllato il minore. Visto che la bottiglia non aveva più la placca contro i furti, è stata subito informata la direzione del supermercato che si è resa conto del furto. Da accertamenti è risultato che il minore, già con diversi precedenti penali, si era allontanato di sua spontanea volontà eludendo la sorveglianza da una comunità per minori di Sant'Arcangelo di Romagna dove era stato accompagnato dopo la commissione di un reato. Pertanto, su disposizione del Tribunale di Bologna, lo stesso è stato trasferito presso una nuova comunità sita in Villafranca in Lunigiana dove è stato accompagnato nella serata di ieri.

Tutte le notizie di Pontedera

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina