Trasporto scolastico, la segnalazione di un genitore: "Pullman pieni, le mie figlie lasciate alla fermata"

sovraffollamento-pullman-fse-generica-x-galatone1

L'abbonamento è in regola, ma ben tre pullman non si sono fermati alla fermata sulla Tosco Romagnola a San Miniato per accompagnare gli studenti al Cattaneo.

A lanciare la segnalazione ai microfoni di gonews.it è il padre di due studentesse di 16 e 18 anni: "Trovarsi alle 8 del mattino a piedi è una scocciatura. Quest'anno è già successo almeno tre volte che gli autobus passassero dalla fermata dicendoci che erano pieni e non potevano più far salire nessuno" racconta.

"Ieri - prosegue il padre - erano in cinque alla fermata e tutti si sono dovuti arrangiare andando a scuola con mezzi propri. I primi due pullman nemmeno si sono fermati, mentre il terzo ha aperto le porte solo per dire che era pieno".

L'uomo spiega di aver fatto segnalazione a Sequi, la società che gestisce il servizio: "Anche se fosse successo una sola volta non sarebbe andato bene. Nel 2016 ci sono stati degli episodi e così anche in questo inizio di 2017. A scuola però - conclude - non si può fare tardi. Se l'autobus non si ferma dopo una certa ora scattano ritardo e giustificazione per entrare in classe".

Giorgio Galimberti

Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina