Benvenuto Brunello, inaugurata oggi la venticinquesima edizione

brunello_montalcino_vino_1

Inaugurata oggi a Montalcino (Siena) la 25esima edizione di Benvenuto Brunello, in programma fino a lunedì 20 febbraio e dedicata in particolar modo ai festeggiamenti per i 50 anni del Consorzio del Vino Brunello di Montalcino che, nel 1967, ricevette la denominazione Doc. Grande novità dell’edizione 2017 di Benvenuto Brunello è l’apertura, per la prima volta, anche ai privati: domenica 19 e lunedì 20 febbraio i visitatori potranno accedere alla manifestazione acquistando il biglietto d’ingresso sul sito www.consorziobrunellodimontalcino.it.

Per l’occasione sono presentate l’annata 2012 del Brunello, giudicata ottima, a 5 stelle, dalla giuria di esperti che ogni anno valuta la qualità della vendemmia. Presentate anche la Riserva 2011 e l’annata 2015 del Rosso di Montalcino. A livello di produzione, quest’anno, il Brunello di Montalcino ha dovuto registrare una minore produzione, -4.71%, dovuta “una minore produzione di uva nel 2011”, spiega in una nota il Consorzio del Vino Brunello, che aggiunge: “le bottiglie prodotte nel 2016 sono state 13.932.000, per un giro di affari si è attestato sui 170 milioni di euro”. “Stabile”, invece, viene giudicato il dato sull’export che si attesta sul 70% delle produzione totale: Stati Uniti, con il 30%, seguiti da Europa con il 20% e mercati asiatici (15%) trainano il mercato estero.

Fonte: ANSA

Tutte le notizie di Montalcino

<< Indietro



loading...


torna a inizio pagina