Scegliere un cane è un momento importante: incontro informativo a Castelfiorentino

asd_parola_di_fido_castelfiorentino_1

Sabato 18 marzo (ore 15.00-17.00) nella sala rossa del Comune pomeriggio gratuito con esperti e addestratori di 'Parola di Fido' Asd


Scegliere un cane in modo responsabile. Una decisione ponderata, che deve esser fatta in relazione al proprio stile di vita, alle proprie abitudini, alle esigenze e alle caratteristiche del cane, alle possibilità concrete della famiglia che intende accoglierlo con amore.

Sabato 18 marzo (ore 15.00-17.00) è in programma nella sala rossa del Municipio l’incontro gratuito “Scegliersi… il primo gesto d’amore: una scelta responsabile”, organizzato da “Parola di Fido” a.s.d. con il patrocinio del Comune di Castelfiorentino e dell’Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa.

Alla serata (l’Amministrazione Comunale sarà rappresentata dall’Assessore all’Ambiente, Gianluca D’Alessio) possono partecipare tutti i cittadini, per interesse o anche semplice curiosità.

Nel corso dell’incontro, alcuni addestratori metteranno infatti a disposizione le loro competenze per un paio d’ore, offrendo alcuni preziosi suggerimenti sulla corretta scelta del cane allo scopo di prevenire inconvenienti e problemi che potrebbero sorgere in seguito, per il proprietario, il cane, il vicinato oppure la comunità nel suo insieme.

La buona riuscita della convivenza tra l’uomo e l’animale dipende infatti da una serie di fattori, quali la razza del cane, la composizione del nucleo familiare, le caratteristiche abitative, ecc… Per tutti questi motivi, gli addestratori non mancheranno di illustrare le diverse caratteristiche (anche comportamentali) delle varie razze, soffermandosi sui meticci, sulle leggi in vigore e sulla gestione post adozione/acquisto, a seconda che la scelta del cane avvenga tramite un canile oppure un allevamento.

Gli addestratori saranno naturalmente a disposizione dei presenti per fornire risposte a domande, dubbi, curiosità e tutto ciò che riguarda il “migliore amico dell’uomo”.

Fonte: Comune di Castelfiorentino - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Castelfiorentino


loading...