Auto finisce nel Serchio, trovata la terza persona

auto_recuperata_incidente_ripafratta_san_giuliano_terme_vigili_del_fuoco_passat_2017_03_19_3

A un giorno di distanza dall'incidente mortale a Ripafratta, sono riprese le ricerche della terza persona coinvolta ancora non rintracciata nelle acque del Serchio. Sul posto sono presenti i vigili del fuoco del comando di Pisa, i sommozzatori del comando di Firenze e il nucleo elicotteri di Arezzo. Presente anche un'unità di comando locale sempre dei pompieri di Pisa per il coordinamento delle operazioni.

TROVATA LA TERZA PERSONA

⁠⁠⁠⁠⁠L'elicottero dei vigili del fuoco di Arezzo ha individuato il terzo occupante della vettura sono in corso le operazioni di recupero. L'aggiornamento arriva alle 16 di oggi, lunedì 20 marzo. Il corpo è stato individuato a circa 300 m dal punto di caduta della vettura. Dopo un lungo lavoro dovuto dalla forte corrente del fiume, il corpo della terza vittima è stato recuperato e messo a disposizione del medico legale.

Tutte le notizie di San Giuliano Terme

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina