Cucini risponde ai residenti di via De Amicis: "Stiamo affrontando i problemi"

Giacomo Cucini, sindaco di Certaldo (foto: gonews.it)
Giacomo Cucini, sindaco di Certaldo (foto: gonews.it)

Il sindaco di Certaldo Giacomo Cucini ha risposto anche per mezzo stampa al comitato di residenti di via De Amicis che negli scorsi giorni hanno lamentato disagi da risolvere nell'area. Ecco il commento:

"Avevamo promesso di dare risposta ai problemi della viabilità e abbiamo intrapreso il progetto del PUMS che rivedrà tutto il piano della mobilità (automobilistica, ciclabile, pedonale e dei parcheggi) e che quindi comprenderà anche i problemi di Via De Amicis che certo non ho mai negato.

La ditta incaricata sta procedendo al conteggio delle auto, è evidente che contare il carico di traffico alle rotatorie in entrata e uscita vuol dire anche avere gli strumenti per valutare i carichi su la via in questione, visto che è l'unico modo per circolare e attraversare il centro una volta varcate le rotatorie. La ditta sa bene che fra le priorità delle criticità da risolvere c'è proprio Via De Amicis.

Il PUMS prevede vari momenti pubblici di confronto con cittadini e comitati che una volta ultimato il quadro conoscitivo verranno effettuate per poi ricondividere la proposta finale. Quindi il problema è al centro della nostra attenzione facendo proprio un analisi completa da un punto di vista urbanistico e viabilistico. Come promesso stiamo affrontando i problemi.

Non sono invece d'accordo sull'analisi di Borgo Garibaldi, su cui sicuramente ci sono problemi di riqualificazione, ma che dopo un periodo di difficoltà sta ora diventando zona di vita anche grazie alle attività che ci si affacciano e che nell' ultimo incontro recente mi hanno manifestato diverse esigenze ma non certo lamentele nei confronti della ZTL".

Tutte le notizie di Certaldo

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina