Fermata del bus pericolosa, Bardelli: “La giunta snobba puntualmente le richieste dei cittadini”

Elena Bardelli
Elena Bardelli

Continuano le segnalazioni degli abitanti di Masotti relativamente alla fermata della linea Blubus posta davanti all’incrocio di via Castellina con la SR Lucchese. Più di due mesi fa, mediante lettera, avevamo presentato al sindaco e all’assessore di competenza questa situazione di pericolo: essendo la fermata molto frequentata – soprattutto al mattino dagli studenti che si recano a scuola a Pistoia- le persone che si accalcano lungo la strada in attesa del bus rischiano di essere travolte dalle auto in corsa sulla SR Lucchese, poiché non hanno altro spazio in cui sostare e non è presente nessuna forma di protezione. Avevamo sollecitato un sopralluogo dei tecnici comunali per una verifica e, se la pericolosità fosse stata confermata, chiedevamo un pronto intervento dell’Amministrazione con misure adeguate a tutela della sicurezza e della incolumità fisica dei cittadini, di cui il sindaco è il principale responsabile. Dopo questa segnalazione ufficiale, come ormai è consuetudine, non abbiamo saputo più niente. Sono stati fatti i controlli richiesti? È stata accertata la pericolosità? I residenti sottolineano le criticità, ma evidentemente non vengono mai presi in considerazione, a riprova della totale mancanza di comunicazione tra l’amministrazione e la collettività, di cui questa giunta è direttamente responsabile. Insieme ai residenti aspettiamo una risposta.

Elena Bardelli – Consigliera comunale FDI AN Serravalle Pistoiese

Tutte le notizie di Serravalle Pistoiese

<< Indietro



loading...



torna a inizio pagina