Giovani con un kg di marijuana: arrestati nel Valdarno

marijuana__gonews_it_1

Furti e droga: molto lavoro da fare per i carabinieri in provincia di Arezzo. Due giovani sono stati arrestati dai militari della stazione di Foiano della Chiana perché in possesso di quasi un chilo di marijuana.

Nell’auto in cui viaggiavano un 20enne albanese ed una 18enne italiana, entrambi residenti in Valdichiana, sono stati trovati durante una perquisizione nella borsa della ragazza circa sessanta grammi di marijuana. A casa della giovane poi sono saltati fuori altri 900 grammi di marijuana.
Lo stupefacente veniva posto sotto sequestro e i due sono finiti in manette per detenzione ai fini di spaccio in concorso.

Un 34enne invece è stato denunciato per ricettazione. L’uomo, di origini albanesi ma residente in Valdarno, aveva con sé un generatore di corrente elettrica, che dopo accertamenti è emerso essere stato rubato a Castiglion Fibocchi nella primavera del 2016. L’operazione è partita dai carabinieri di Loro Ciuffenna.

Un 40enne del Valdarno invece è stato denunciato per furto di un cellulare. Un 60enne di Terranuova Bracciolini aveva proceduto alla denuncia ai carabinieri della locale stazione. Dopo accertamenti, è emerso che l’apparecchio rubato era in uso al 40enne su citato. Una volta recuperato il cellulare e restituito al 60enne, è partita la denuncia.

Tutte le notizie di Foiano della Chiana

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina