Pestaggio alla stazione, dal video virale parte l’indagine dei carabinieri

grosseto_pestaggio_bus_2017_05_18___

Un vero e proprio pestaggio di una persona a terra nella zona della stazione ferroviaria di Grosseto è stato filmato con un telefonino ed ha collezionato decine di migliaia di visualizzazioni sui social network. Vittima, costretto a terra, un uomo colpito con calci e pugni da un’altra persona che indossa una pettorina rossa simili a quelle usate dagli autisti dell’azienda di trasporti locale Tiemme. Il pestaggio sarebbe avvenuto martedì: attorno si vedono altre persone, forse studenti, che osservano. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri di Grosseto. Intanto la Tiemme, in una nota, afferma di essere “in attesa che gli inquirenti intervenuti al momento del fatto, completino gli accertamenti del caso e appurino la verità di quanto accaduto. Tiemme da parte sua – si legge nella nota – ha inoltre immediatamente avviato un’indagine interna per appurare i profili disciplinari dalla normativa di settore per quanto riguarda il personale”.

Fonte: ANSA

Tutte le notizie di Grosseto

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina