Emergenza incendi in Toscana, Di Giorgio: "C'è tanto da fare sulla cultura ambientale"

rosa_maria_di_giorgi

“In queste ore difficili, con le fiamme che stanno divorando migliaia ettari delle nostre foreste, non possiamo che essere grati alle donne ed agli uomini della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco che si stanno prodigando per garantire la sicurezza nostra e dei nostri territori”, lo afferma la vicepresidente del Senato Rosa Maria Di Giorgi in merito al susseguirsi di roghi che sta falcidiando  anche la Toscana.

“ Sappiamo che nella maggior parte dei casi i roghi  o hanno un'origine dolosa o sono frutto della colpevole disattenzione dell'uomo- continua di Giorgi- per questo, nel ringraziare chi interviene sugli incendi con professionalità e dedizione non possiamo dimenticare quanto ancora debba essere fatto sul terreno della prevenzione e della cultura ambientale diffusa”

“In questi momenti -conclude Di Giorgi- mi sento particolarmente vicina al vigile del fuoco che ha accusato ieri un malore mentre prestava il proprio servizio  presso l’unità di comando locale (Ucl) allestita nelle vicinanze del rogo diMontale (PT): a lui e a tutti i suoi colleghi il nostro più sentito ringraziamento per quello che viene fatto, e la speranza che si riprenda al più presto”.

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina