Frecciarossa fermo in una galleria in Mugello per un guasto

foto d'archivio
foto d'archivio

Treno fermo in Toscana, nella tratta fra Castello e San Piero a Sieve. Si tratta di un Frecciarossa che è rimasto fermo in galleria con a bordo centinaia di passeggeri. Il treno è il Salerno-Milano 9514, ripartito da Firenze Santa Maria Novella poco dopo le 10. Raggiunta la galleria verso l'Appennino, il convoglio si è bloccato per un guasto che non è stato possibile riparare sul posto. Verso le 11.30 da Firenze è stato inviato un convoglio di soccorso per  per agganciare il Frecciarossa guasto e trainarlo indietro a Santa Maria Novella. Qui i passeggeri verranno trasferiti su un treno di riserva per riprendere il viaggio. Il treno è rimasto fermo per circa tre ore, prima di ripartire. E' stato agganciato da un locomotore che lo ha trainato fino alla stazione di Santa Maria Novella. Ai passeggeri all'arrivo sono stati consegnati acqua e generi di prima necessità, prima di essere spostati su un altro convoglio per concludere il tragitto pervisto. Durante il guasto ci sarebbero stati momenti di tensione coi passeggeri, con alcuni di essi che hanno sofferto il grande caldo per ore dentro al tunnel. All'arrivo in stazione era presente, in via precauzionale, il 118.

Tutte le notizie di Scarperia

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina