Il Teatro Aurora alla ricerca di 'cento' sponsor

55C95E6E-FB5D-48E6-B0D0-7DA261A16668

L’idea è quella di formare un gruppo di persone vicine al teatro per raccogliere un numero esatto di Cento sostenitori tra aziende, negozi, attività commerciali, liberi professionisti, istituzioni, associazioni e cittadini che donino una quota precisa di Cento euro. 

I nomi dei sostenitori verranno esposti, attraverso un lavoro artistico, sulla facciata laterale del Teatro Aurora di Fibbiana. In questo modo sarà ben visibile a tutti la forza del sostegno ed il legame tra cultura e cittadinanza. 

I nomi oltre ad essere ben visibili andranno a costituire un vero e proprio progetto artistico ad opera di una o più persone. Si potrà scegliere se intervenire direttamente sulla facciata dipingendo oppure apportando dei cartelli da applicare. Entrambe le scelte saranno nel rispetto della facciata in modo che essa non debba essere in alcun modo danneggiata e possa essere riportata al suo stato originale facilmente. 

La facciata avrà la durata di un anno solare, dopodiché si potrà procedere nuovamente alla raccolta dei fondi ed al rifacimento artistico, creando così un circolo virtuoso che possa ridare respiro economico e riaffermare il patto tra cittadini e teatro

10.000 euro raccolti serviranno a finanziare le attività formative ed artistiche del teatro, che dovranno confluire in un libretto/stagione teatrale dove si spieghi in modo trasparente il progetto, si ringrazino i sostenitori e si metta ben in luce la proposta artistica e formativa che il teatro intende restituire a “risarcimento” della donazione ad i giovani ed a tutta la cittadinanza. 

Un progetto come Solidal Theatre può rimettere al centro il teatro nella vita di un paese oltre ad essere un brand importantissimo per far conoscere in tutta Italia le attività del Teatro Aurora di Fibbiana, il territorio e la comunità.

Fonte: Teatro Aurora Fibbiana - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Montelupo Fiorentino

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina