Discariche a Castellonchio e a Ponte a Egola: trovata una lettera per risalire al trasgressore

Rifiuti abbandonati a Castellonchio
Rifiuti abbandonati a Castellonchio

Due interventi di pulizia contro atti di grossa inciviltà sono stati effettuati ieri pomeriggio, venerdì 11 agosto, tra San Miniato Basso e Catena e a Ponte a Egola. Nei pressi del sottopasso ferroviario della zona Castellonchio sono stati abbandonati diversi rifiuti (a poche centinaia di metri dall'isola ecologica), così come in via Oberdan, vicino al cimitero. Solo che in quest'ultimo caso il Comune di San Miniato ha dovuto far intervenire una ditta specializzata al posto che i propri operai perché vi era una vera e propria discarica.

"È stato un intervento corposo, abbiamo riempito mezzo camion di rifiuti di ogni genere - spiega il sindaco Vittorio Gabbanini - tra mobili, macerie, sacchetti, bottiglie, legni. C'era anche un frigorifero abbandonato, molto pericoloso perché all'interno ci sono dei gas che possono essere dannosi".

Potrebbe esserci un risvolto positivo a fronte dell'ennesimo atto di inciviltà: "Abbiamo trovato nei rifiuti alcuni indizi che potrebbero farci risalire a uno dei responsabili dell'abbandono - continua il primo cittadino -, la polizia municipale si occuperà delle indagini" (vedi le ricerche per l'abbandono di rifiuti a Molin Novo). Nello specifico, una lettera ancora nella sua busta inviata dal Ministero dell'Interno.

A San Miniato vi fu una massiccia campagna anti-abbandono, con la presenza anche di pattuglie di agenti che, dotati di telecamere mobili, puntavano a 'beccare' i trasgressori. In questo caso si dovrà risalire a responsabili con le tracce nei rifiuti, perché le zone sono abbastanza 'nascoste'. "Oltre ai cittadini che vengono filmati con le telecamere mentre lasciano il loro sacchetto e vanno via, abbiamo delle situazioni in cui delle ditte non seguono la procedura e scelgono di abbandonare i rifiuti. La situazione colpisce anche altri comuni della zona (vedi i frigo abbandonati a Montopoli, NdR), e spesso chi abbandona viene da fuori".

 

Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina