Richiedenti asilo prestano servizio alla festa Pd di Certaldo

certaldo_festa_pd_richiedenti_asilo_2017_08_12__

A seguito degli arresti dei giorni scorsi nella città di Empoli, dove sono stati coinvolti richiedenti asilo, voglio raccontarvi e condividere con voi l’importante esperienza, positiva e legale, di alcuni dei ragazzi accolti presso i nostri centri, queste le parole della Dott.ssa Lucii, responsabile dell’Associazione Differenze Culturali, che nel Comune di Certaldo ospita alcuni richiedenti asilo.

La nostra associazione, da sempre, struttura progetti di integrazione con la cittadinanza dei Comuni dove sono situati i nostri CAS, al fine di garantire una pluralità di esperienze rendendoli il più possibile partecipi della vita cittadina.

In accordo con i vertici partitici del PD di Certaldo, 5 ragazzi (Alpha Boiro, Adama Osangu, Manneh Ebrima, Ann Ibrahim, Diallo Abdou) prestano servizio volontario presso la Festa dell’Unità di Certaldo, che in occasione dei festeggiamenti del 70° anno, ha visto presenti ospiti importanti come Matteo Renzi e il Ministro Minniti .
"E’ molto bello stare alla festa rendendosi utile” afferma Ann Ibrahim (uno dei 5 ragazzi), alla sua prima esperienza esterna.

“Siamo riusciti a concretizzare ciò che abbiamo appreso al corso Haccp che l’Associazione ha organizzato per noi e dimostriamo che anche noi siamo capaci di lavorare se ne abbiamo l’opportunità” afferma Alpha Boiro, sempre in prima linea nei progetti dell’associazione e che ha collaborato nel mese di luglio anche alle attività dei centri estivi per ragazzi disabili che Differenze Culturali realizza ogni anno a Firenze.

Nelle prossime settimane saranno avviati nuovi progetti insieme alle realtà più significative di Certaldo; un ringraziamento particolare ai vertici partitici del PD Certaldo, che hanno reso possibile l’importante esperienza testimoniata dai ragazzi in foto.

Fonte: Associazione differenze culturali e nonviolenza onlus

Tutte le notizie di Certaldo

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina