Sulle tracce del piromane: due incendi ai danni di auto a Firenze

vigili_del_fuoco_notte_generica_

Si pensa che ci sia la mano di un piromane ancora ignoto dietro ai due tentativi di incendi dolosi in Lungarno Colombo a Firenze. Alle 2 di notte i vigili del fuoco e i carabinieri sono intervenuti alle 2 per un principio di incendio di un'auto parcheggiata. L'innesco era stato fatto partire dalla ruota anteriore sinistra ma il pronto intervento ha evitato il peggio.

Mentre i carabinieri perlustravano l'area con i rinforzi, in via Campofiore due persone stavano cercando di domare le fiamme in un altro rogo, sempre contro un'auto. Anche qui l'incendio non è scattato. I proprietari delle auto sono stati sentiti e nessuno dei due, entrambi italiani e residenti nelle vicinanze, ha avuto sospetti: non ci sono mai state minacce nei loro confronti o litigi che potrebbero far pensare a un gesto violento contro la loro persona.

L'ipotesi che si sta seguendo è che un piromane abbia preso di mira, a caso, delle auto per poi dileguarsi prima dell'arrivo di qualcuno. Le indagini per scoprire il responsabile sono state avviate dai carabinieri della Compagnia di Firenze.

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina