La Misericordia di Empoli in servizio al corteo storico di Sanframondi

riti-640x325

Dopo il servizio al Santuario della Madonna del Canneto in provincia di Frosinone, una squadra di nostri volontari sarà ancora una volta in 'trasferta' col Pma. Sabato e domenica, infatti, saremo in servizio ai Riti Settennali in onore dell'Assunta di Guardia Sanframondi, in provincia di Benevento. Si tratta di una manifestazione a carattere religioso che coinvolge tantissime persone e che è famosa anche per i flagellanti presenti nel corteo. Secondo la leggenda, l’antico atto di penitenza del battersi il petto a sangue con una sugna di sughero puntellato di spilli fece commuovere la Madonna dell’Assunta che accettò così di essere portata a Guardia Sanframondi dopo che nei territori del Titerno fu ritrovata una sua statua con in braccio il Bambinello che porta in mano una spugna. La Vergine si sarebbe fatta leggera per i Guardiesi che, dunque,  ogni sette anni con questo rito religioso e identitario rafforzano e rinnovano il legame forte e indissolubile con la Madonna dell’Assunta

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina