Arrestati due ventenni per i numerosi furti in auto al parcheggio della palestra

foto di archivio
foto di archivio

Dopo numerosi furti, i carabinieri della stazione di Palazzo Pitti hanno arrestato due persone che continuavano a fare razzia nelle auto in sosta nel parcheggiodella palestra Klab di via del Ferrone. Lui 21enne di Como, già noto alle Forze dell’Ordine, lei 27enne di Brescia, incensurata, sono stati beccati in flagranza di reato.

I militari, dopo aver studiato orari e modalità dei furti, hanno organizzato il servizio che ha portato all’arresto i due per i reati di tentato furto aggravato, possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli e porto abusivo di armi.

La donna faceva da palo,mentre l'uomo tentava di aprire le serrature delle auto parcheggiate. A quel punto, i militari dell’Arma sono intervenuti bloccando i due prima che potessero far perdere le loro tracce.

I successivi accertamenti hanno permesso di rinvenire nella loro disponibilità un borsello con all’interno un cellulare, due penne USB ed altri effetti rubate lo scorso 14 agosto ad un cliente della Klab (poi restituite). Inoltre, i due sono stati trovati in possesso di un coltello a serramanico ed arnesi atti allo scasso. La coppia, dopo la compilazione degli atti, è stata messa a disposizione della magistratura fiorentina.

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina