Scuola a Marti, sopralluogo dei genitori: "Soddisfatti ma vigileremo sui tempi dei lavori"

(foto gonews.it)
(foto gonews.it)

Nella serata di ieri, martedì 12 settembre, i genitori degli studenti di Marti (Montopoli) hanno fatto un sopralluogo negli ambienti destinati alla scuola primaria di marti presso l'istituto comprensivo 'Galilei', guidati dalla vice preside Marina Remorini. Per dei lavori all'intonaco è stato ritardato l'ingresso a scuola degli alunni di due mesi. Durante una riunione alla scuola del capoluogo, le varie istanze dei genitori sono emerse, tra cui quella di seguire attentamente l'evolversi della situazione, sia per la sistemazione temporanea presso l'istituto comprensivo di Montopoli che quella dei lavori.

I presenti, tra rappresentanti e semplici genitori interessati, fanno sapere che la dirigenza scolastica e l'amministrazione "hanno ampiamente accolto tutte le richieste fatte, ossia che le scuole elementari di Marti non avessero zone in comune con i ragazzi più grandi delle scuole medie, in particolare, corridoi e bagni. Fisicamente le aule delle scuole elementari si troveranno tutte vicine e allo stesso piano delle scuole elementari di Montopoli, con i servizi (bagni) dedicati solo a loro. Marti avrà un ingresso distinto dalla scuola elementare di Montopoli e anche ciò garantirà una migliore organizzazione".

Alla soddisfazione si unisce però anche un monito: "Vigileremo attentamente affinché quanto ci è stato assicurato dal sindaco e dall'amministrazione comunale venga puntualmente attuato, cioè che i lavori di Marti rispettino i tempi indicati nella riunione del 7 settembre, dove si è parlato di massimo due mesi".

A questo proposito, si è giunti a "chiedere un incontro mensile aperto anche ai rappresentanti dei genitori e alla stampa di modo che tutta la cittadinanza possa conoscere dello stato dei lavori e non arrivare a Natale con una brutta sorpresa".

Tutte le notizie di Montopoli in Val d'Arno

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina