Eredità culturale Lastraioli: il fondo librario alla città, il Bullettino al professor Guerrini?

Giuliano Lastraioli (foto da facebook)
Giuliano Lastraioli (foto da facebook)

Il prezioso fondo librario dell’avvocato Giuliano Lastraioli sarà donato all’archivio storico comunale. La notizia, importante e bellissima per il patrimonio culturale della nostra città, deve essere ancora ufficializzata ma, al di là di questo aspetto formale, la cosa è certa e si tratta dell’esecuzione di una precisa volontà espressa dall’avvocato recentemente scomparso. La consistenza ed il valore di una simile donazione è un segreto che lo storico si è portato nella tomba, ma  non è difficile immaginare che fra quelle montagne di libri fra le quali viveva ci siano pezzi di valore assoluto. Una cosa che solo il tempo ed il lavoro di professionisti specializzati rivelerà a tutti, mentre ora resta la gioia nel sapere che l’avvocato aveva scelto in vita proprio la sua Empoli come erede del patrimonio a cui teneva sicuramente di più: il suo fondo librario.

Un gesto che dimostra una volta ancora il suo amore per la città, ma che rivela anche un cambio di clima che si respirava negli ultimi anni fra lui e l’amministrazione comunale, una cosa che la presenza e soprattutto le parole del Sindaco Barnini al funerale avevano lasciato presagire visto che aveva espressamente parlato di una collaborazione che c’era stata in vista dei 900 anni di Empoli. Insomma, i tempi nei quali fu mandata dal Comune tramite un inserviente in un sacchetto della Coop una medaglia che l’esercito neozelandese aveva fatto recapitare all’avvocato per il suo lavoro sull’esercito neozelandese a Empoli, sembrano essere un vecchio e brutto ricordo (imbarazzante per chi al tempo decise quel gesto di così basso profilo) ed a trarne profitto è soprattutto la città che riceve in dono un fondo che promette di essere un vero e proprio patrimonio.

L’altra eredità importante che lascia riguarda la direzione del Bullettino Storico Empolese. La decisione in merito spetta all’associazione turistica Pro Empoli, ma a raccogliere l’eredità sarà quasi sicuramente l’attuale vicedirettore, il professor Mauro Guerrini, socio fondatore e presidente della Società Storica empolese, accademico e personaggio in grado di continuare in questo prezioso lavoro a servizio della storia di Empoli. L’eredità culturale dell’avvocato Lastraioli è in buone mani.

Marco Mainardi

Tutte le notizie di Empoli


loading...