Bus turistici su percorso non autorizzato, multati

Un mezzo della polizia municipale di Firenze
Un mezzo della polizia municipale di Firenze

Due autobus turistici autorizzati all'ingresso in ztl, ma non per il percorso che stavano facendo sono stati intercettati in via Romana questo pomeriggio dagli agenti della Polizia municipale, che li hanno multati e scortati fuori dal centro. I due mezzi sono stati 'pizzicati' questo pomeriggio da due pattuglie della Polizia municipale prima del loro ingresso in piazza Pitti. Oltre alla multa, dovranno pagare anche le spese per l'intervento degli agenti della Polizia municipale, che ammontano a 200 euro. Non solo, ai due autobus saranno sospese le autorizzazioni per la ztl. Quando sono stati fermati dalla Polizia municipale i due bus turistici stavano transitando in via Romana per raggiungere il lungarno Guicciardini e da qui recarsi in via dei Vecchietti per accompagnare i turisti in albergo. Prontamente intercettati dagli agenti, i due mezzi sono stati scortati fino a piazza Pitti, primo luogo utile per fare inversione di marcia. Da qui, poi, sono stati scortati in senso opposto a quello consentito per via Mazzetta, via Sant'Agostino fino a via de' Serragli per poi prendere piazza del Carmine e via dell'Orto fino a viale Ariosto. Al passaggio dei due autobus, gli agenti della Polizia municipale hanno vietato temporaneamente il transito degli altri veicoli.

Fonte: Comune di Firenze- Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina