Riaprono dopo il restauro le sale di Palazzo Pucci a Firenze

palazzo_pucci_firenze_interno_2017_10_09

Dopo circa quarant’anni riaprono a Firenze, a due passi dal Duomo, le sale riccamente affrescate dello storico palazzo di via de’ Pucci. L’ala che fa angolo con via de’ Servi, di proprietà dell’Arcidiocesi di Firenze, è stata interessata negli ultimi cinque anni da un accurato restauro, reso possibile grazie alla collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze. Con la nuova gestione da parte di PALAZZO PUCCI EVENTS&ACADEMY, neonata realtà per l’organizzazione di eventi a Firenze, il Salone restaurato, che ha accolto in passato anche un cinema per ragazzi, torna a risplendere. Un nuovo indirizzo a cui fare riferimento anche per corsi di formazione di alto artigianato, moda e arte orafa.

Dopo un importante restauro durato cinque anni e dopo essere state chiuse per circa quarant’anni, alcune delle più preziose sale di Palazzo Pucci vengono finalmente restituite alla città. Firenze può così vedere nel loro splendore luoghi che per tanti anni hanno accolto l’associazionismo e la stampa cattolica. Palazzo Pucci è stato per decenni sede di Toscana Oggi, organo di informazione della Diocesi, al quale è stato assegnato un posto adeguato nel cuore della città. È tuttora sede di Radio Toscana e Radio Firenze. Forse non tutti sanno che il “Salone di Apollo” - così è stato denominato l’antico Salone delle Feste - fino a quaranta anni fa ospitava il cinema “ABC dei ragazzi”, che è stato a lungo punto di riferimento per le famiglie fiorentine, e che nello stesso palazzo si trovano la Caritas Diocesana, l’Agesci e il Ceis-Centro di Solidarietà Firenze Onlus

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina