Tutto Sposi 2017, connubio di moda e bellezza alla Fortezza da Basso

firenze_tutto_sposi_2017_1

Si è conclusa da poco con successo la 25° edizione di Tutto Sposi a Firenze nella suggestiva location di Fortezza da Basso.
Grande la soddisfazione da parte degli organizzatori Roberto Giustini e Laora Mecaj e di Arte&Moda che anche quest’anno si è occupata degli eventi moda e non solo.

La manifestazione è stata animata dalle sfilate di moda che hanno coinvolto gli espositori presenti al centro mostrando in pedana non solo le proposte di abiti da sposa, sposo e cerimonia, ma anche le creazioni artigianali di Foglia Firenze 1935 (storica argenteria fiorentina) e delle stiliste Carlotta Comparini e Deanna Biagi.

Sul palco si sono susseguite anche importanti aziende del territorio per dare alle coppie di futuri sposi consigli di estetica, wedding planner e per l’intrattentimento musicale offerte da aziende leader nel settore. Cuore del calendario degli eventi due concorsi dedicati rispettivamente a giovani stilisti e alla ricerca del volto pubblicitario per Tutto Sposi 2018.

Il concorso “Stilisti in passerella”, dedicato a gli aspiranti stilisti ma anche agli stilisti già affermati, da la possibilità ad ogni concorrente di mostrare in pedana le proprie creazioni sul tema del matrimonio e della cerimonia indossate da modelle professioniste. In giuria anche l’organizzatore di Tutto Sposi Roberto Giustini e Lorenzo Foglia che ha omaggiato la vincitrice con un’opera unica interamente realizzata a mano. All’edizione 2017 del concorso hanno partecipato sei stilisti provenienti da tutta Italia ma alla fine a spuntarla su tutti è stata la giovane Svetlana Romanova di Massa-Carrara.

A chiudere i cinque giorni di eventi è stato invece il concorso “Un volto da modella 2017”: concorso di bellezza che ha visto ben 45 ragazze contendersi il titolo di Testimonial 2018 del Tutto Sposi. Nonostante la vittoria sia andata ad una sola di loro, tutte le ragazze in gara hanno realizzato il proprio sogno di sfilare con l’abito da sposa, offerto da collezioni private o prestato da mamme, zie e parenti. Dopo una selezione iniziale le prime venti classificate hanno sfilato nuovamente in abito da sposa rispondendo simpaticamente ad alcune domande sul matrimonio.

Alla fine ad aggiudicarsi il titolo di Un volto da modella 2017 è stata Asia Pantosti 16 anni di Livorno.
Giurati d’eccezione il presidente e il segretario di Confartigianato Imprese Firenze, Alessandro Vittorio Sorani e Jacopo Ferretti, che hanno premiato la seconda classificata con la fascia di Miss Confartigianato - Foglia Firenze.

Alle sfilate e alla giuria ha preso parte anche Sara Pinotti, vincitrice del beauty-contest nazionale Miss Blumare 2017.

Ad Asia, oltre alla possibilità di essere il nuovo volto di Tutto Sposi nel 2018, è andata anche una magnifica corona realizzata appositamente per il concorso da Lorenzo Foglia di Foglia Firenze 1935.

Di seguito la classifica delle prime sei:
1° classif. – Un volto da modella 2017: Asia Pantosti, 16 anni di Livorno
2° classif. – Miss Confartigianato Foglia Firenze: Elisa Bortolozzo, 17 anni di Rosignano Solvay (LI)
3° classif. – Miss Eleganza: Selene Rollo, 21 anni di Rosignano Solvay (LI)
4° classif.– Miss Fotogrnia: Chiara Cappellini, 19 anni di Scandicci (FI)
5° classif. – Miss Sorriso: Alice Guidi, 18 anni di Montignoso (MS)
6° classif. – Miss Simpatia: Sara Venè, 17 anni di La Spezia

In Passerella Oltre 50 Modelle per le Sfilate collettive 46 Partecipanti al Volto Da Modella e 18 Modelle per gli stilisti numeri da capogiro se pensiamo xche hanno sfilato oltre 500 abiti da Sposa .
La regia degli eventi Moda è stati tutti curati da Vanessa Tonini per Arte & Moda .

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina