L'Asd Nuoto Valdinievole presente all'evento di solidarietà 'Aiutiamoli' alla piscina La Bastia

22852255_10159656530770089_2812255287914991334_n

All'importante evento di solidarietà "Aiutiamoli", svolto alla piscina La Bastia di Livorno, non poteva mancare il Nuoto Valdinievole che ha voluto fortemente portare il proprio contributo a questa nobile causa. Alla splendida domenica di sport, amicizia e solidarietà, l'associazione sportiva termale ha preso parte con la bellezza di 84 atleti della squadra Categoria, allenata da Federico Cambi e Toni Calistri, del team Esordienti A, seguito da Toni Calistri e Chiara Papini, e degli Esordienti B, guidati da Chiara Papini e Matteo Marradini. La manifestazione di solidarietà è stata organizzata dal Nuoto Livorno per raccogliere fondi a favore di Livorno e della popolazione labronica colpita dall'alluvione del 10 settembre scorso. Le 12 società toscane invitate all'evento, i giudici ed i cronometristi, che hanno partecipato in modo volontario e gratuito, e gli atleti, che hanno pagato personalmente (e non come di norma dalle società di appartenenza) la quota gara, hanno contribuito all'incasso totale che è stato tutto devoluto in beneficenza. La società del Nuoto Livorno, brava ad organizzare tutto alla perfezione compresa la bella presentazione dello speaker della giuria, cronometristi ed allenatori, ha consegnato un diploma personalizzato ad ogni atleta che ha contribuito. Nessuna medaglia, nessuna classifica finale nonostante fosse una gara ufficiale ma l'associazione sportiva termale si è ben distinta nella prova definita "australiana" dove si sono sfidati i migliori 8 nuotatori di ogni categoria. Domenica 12 novembre scatta ufficialmente la stagione agonistica del Nuoto Valdinievole. La Categoria prenderà parte al meeting "Città di Lucca" mentre gli Esordienti A e B saranno impegnati nella prova qualificazione a Massarosa

Fonte: Asd Nuoto Valdinievole

Tutte le notizie di Nuoto

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina