Potatura alberi a Capraia e Limite, l'elenco degli interventi

capraia_limite_potatura_alberi_generica_2017_11_09__2

Hanno preso il via ieri le operazioni di potatura delle piante ad alto fusto ubicate nel territorio comunale. Si tratta di interventi necessari per garantire una migliore sicurezza per la cittadinanza e per fornire sostegno agli alberi e aumentarne la capacità di risposta positiva alle sollecitazioni atmosferiche e naturali.
Il lavoro si concentra prevalentemente sul controllo della direzione e della crescita della chioma, sulle modalità di riduzione delle possibilità di insorgenza di malattie e attacchi parassitari, sul monitoraggio delle proiezioni spaziali di accrescimento, sull’eliminazione della vegetazione troppo densa che potrebbe comportare una minore resistenza al vento e alla neve, senza dimenticare la necessità di garantire una sufficiente quantità di aria e luce, indispensabili per la crescita e la vita della pianta.

Il cronoprogramma, redatto dagli uffici comunali e affidato a una ditta specializzata incaricata delle operazioni, è diviso in due passaggi.
In un primo momento, infatti, sarà l’abitato di Capraia Fiorentina ad essere interessato degli interventi, iniziati in via G. La Pira. Concluso questo primo tratto, la ditta opererà in via W. Tobagi, via delle Ginestre, via P.Nenni, via G. Verdi, via Mazzantini, piazza del Castello, scuola materna e primaria "C. Corti".
Successivamente, entro la fine di febbraio 2018, i lavori riguarderanno Limite sull’Arno e Castra, con potature su numerosi alberi di varie vie del territorio.
Le piante, compresi i platani di via Provinciale Limitese e i pini di viale I. Montagni di competenza della Città Metropolitana di Firenze, saranno anche sottoposte a particolari controlli da parte di tecnici agronomi sullo stato di salute e sulle condizioni statiche e fitosanitarie, al fine di tutelare l’incolumità delle persone. Nel caso in cui si presentassero problematiche impossibili da risolvere, si procederà con l’abbattimento.

“Siamo soddisfatti di aver iniziato un programma corposo di monitoraggio, controllo, potature di oltre il 70% del patrimonio arboreo di Capraia e Limite. Ringraziamo gli uffici per il lavoro svolto e la collaborazione, compresa quella della Città Metropolitana, e ribadiamo l’importanza di una manutenzione costante, ordinaria e straordinaria, del nostro territorio. Con questi interventi, miglioreremo la salute delle piante e aumenteremo la sicurezza per i nostri cittadini che percorrono ogni giorno le nostre strade, i parchi e i giardini”, commentano il sindaco Alessandro Giunti e l’assessore ai Lavori Pubblici Corrado Ceccarelli.

Fonte: Comune di Capraia e Limite - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Capraia e Limite

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina