Sergio Fucito candidato sindaco a Siena con CasaPound

foto di archivio
foto di archivio

In vista delle elezioni amministrative 2018 che si svolgeranno anche a Siena, CasaPound Italia annuncia la candidatura a sindaco di Sergio Fucito, generale in pensione, ex ufficiale dei Paracadutisti del 186° Reggimento Folgore. Fucito, classe 1955, lega indissolubilmente il suo nome alla città di Siena. E’ stato il primo ufficiale del 5° Battaglione Paracadutisti ad aprire la porta della caserma La Marmora (oggi Bandini) alla Folgore nel lontano 1977 ed ha partecipato a tutte le missioni di pace in cui è stata richiesta la presenza dei militari del 5° Battaglione El Alamein e successivamente del 186° Reggimento Paracadutisti “Folgore”. Negli ultimi anni ha ricoperto il ruolo di coordinatore di tutte le Associazioni Combattentistiche e d’Arma, presidente senese dell’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia e dell’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia. Sergio Fucito è sposato ed ha un figlio, Marzio, responsabile provinciale di CasaPound Siena.

Fonte: CasaPound Siena - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Siena

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina