Aeroporto, Biagioli (Mdp): "Rossi continua a sostenere una causa in cui è stato umiliato"

Alessio Biagioli, sindaco di Calenzano
Alessio Biagioli, sindaco di Calenzano

All’interno della trasmissione Telegram, condotta da Alessio Poggioni, il sindaco di Calenzano Alessio Biagioli (Mdp), ha risposto alle parole del governatore Enrico Rossi in merito alle sue dichiarazioni apparse ieri sulla stampa, riguardanti i pareri contrari (anche interni al suo partito) rispetto all’ampliamento di Peretola.

“Rossi continua a sostenere una causa in cui per primo è stato umiliato, - ha detto Biagioli - Lo voglio dire in maniera chiara. Io anche per scatto d’orgoglio... dopo che ho fatto un PIT, mi hanno fatto un progetto senza nemmeno considerare quello che la Regione ha fatto, mi hanno fatto una legge che ha levato tutti i poteri alla Regione (perché il decreto VIA leva tutti i poteri alla Regione)... lui continua a stare zitto e gli va bene, è un problema suo. Io non discuto le posizioni politiche: io dico che a questo punto non è nemmeno più una questione di merito, diventa una questione di rapporto democratico, e mi farebbe piacere se su questo Rossi si esprimesse.”

Nell’ambito della puntata, con ospiti Alessio Biagioli (Mdp) e Francesco Casini (PD), i temi affrontati sono stati le infrastrutture (aeroporto e tramvia), il servizio Mobike, l’inchiesta 'Malacarne' che ha toccato il Comune di Calenzano, e le future alleanze in vista delle elezioni 2018.

Tutte le notizie di Calenzano

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina