Don Bosco e Empoli al PalaMacchia: la presentazione del match

basket611_generica_

Terzo appuntamento casalingo del campionato per la squadra di Roberto Russo, impegnata nel campionato di Serie C Gold. Al termine di una settimana purtroppo ricca di infortuni (Creati, OrsiniGraziani, Korsunov, Del Frate) che hanno ridotto ai minimi termini le sessioni di allenamento, i rossoblù devono vedersela con Empoli, una squadra partita con le marce basse. Per gli uomini di Riccardo Paludi fin qui soltanto una vittoria in cinque partite, ad Agliana nella seconda giornata di campionato, poi solo e soltanto sconfitte, alcune delle quali anche imbarazzanti, buon ultima quella casalinga incassata la scorsa settimana contro i Pino Dragons, corsari sul parquet empolese con un netto 82-49. Un squadra che paga la scarsa consistenza sotto i tabelloni, con appena 25,4 “rebounds” di media è infatti quella che ne arpiona di meno di tutto il campionato. Tanto per capire il Don Bosco ne tira giù 7 di più. Attenzione però, in casa empolese le mani sono educate, tanto che Baroncelli e compagni tirano meglio sia da due (46 contro 44 %) che dalla lunga distanza (36 contro 29). Insomma, aldilà della classifica, un match da prendere con le classiche pinze, proprio in considerazione dei tanti, troppi, infortuni che hanno angustiato la settimana di coach Roberto Russo e che probabilmente costringeranno alla tribuna alcuni componenti del roster. Appuntamento domani, sabato, alle ore 18:45 al “PalaMacchia” di Via Allende.

Fonte: Ufficio stampa

Tutte le notizie di Basket

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina