Rubano 7 profumi dal valore di 250 euro: arrestate due ventenni

carabinieri_generica_

I carabinieri di Figline Valdarno hanno identificato e proceduto al deferimento in stato di libertà di una coppia di donne di origine sudamericana, C.A.G.C. (20 anni) e M.C.C.Y. (22 anni), per furto aggravato in concorso. Le due ragazze, entrambe già gravate da precedenti specifici, si erano rese responsabili, il 22 agosto scorso, del furto di 7 confezioni di profumo per un valore di circa 250 € presso il locale negozio 'Acqua & Sapone' di via Roma.

Le donne avevano sottratto i prodotti occultandoli nelle proprie borse, venendo scoperte solo all’uscita per aver dimenticato di togliere una placca antitaccheggio. Ciò aveva consentito loro di darsi alla fuga. L’allarme dato dai dipendenti, però, aveva permesso ai militari di richiedere tempestivamente le immagini di videosorveglianza dell’impianto di sicurezza che, essendo di ottima qualità, favorivano le successive attività investigative.

I Carabinieri della Stazione di Figline Valdarno, quindi, grazie ad una meticolosa attività info–investigativa, riuscivano ad identificare, una alla volta, entrambe le giovani, deferendole in stato di libertà per il reato di furto aggravato in concorso.

Fonte: Carabinieri di Firenze

Tutte le notizie di Figline Valdarno

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina