Via Fortezza Medicea, cantieri in chiusura: viabilità in ripristino

sdr

Da questa sera strada normalmente aperta, se pur con il permanere delle condizioni di cantiere: all’inizio della prossima settimana ‘spazzatura’ conclusiva per eliminare la granella


Ultime fasi di lavoro nell’intervento di rifacimento di via Fortezza Medicea, 1,7 chilometri di strada dall’incrocio con la strada regionale 68 fino a via Santa Caterina che è stata riasfaltata e messa in sicurezza con un investimento da progetto di oltre 100mila euro. L’intervento è prossimo alla conclusione e con la giornata di oggi, 10 novembre, sarà completato se pur con il permanere delle condizioni di cantiere, come da segnaletica presente. All’inizio della prossima settimana infatti la ditta effettuerà alcune operazioni conclusive quali la ‘spazzatura’ utile ad eliminare la granella che resta presente con questa tipologia di intervento.

“La viabilità sarà ripristinata normalmente. Questa è una strada che svolge una funzione strategica per tutta l’area, come circonvallazione del centro abitato di Poggibonsi – dice Silvano Becattelli, vicesindaco e assessore a lavori pubblici e manutenzioni – Intervenire ha comportato alcune modifiche temporanee, necessarie per  consentire un investimento utile a migliorare la sicurezza della strada a beneficio dei tanti automobilisti che la percorrono”.

L’intervento è iniziato il 30 ottobre ed ha resto necessarie alcune modifiche alla viabilità. In una determinata fascia oraria (quella dell’attività del cantiere) la strada è stata percorribile soltanto da via Santa Caterina verso la 68. Nella restante parte della giornata (così come quando le condizioni climatiche non hanno consentito alla ditta di lavorare) la strada è sempre tornata interamente percorribile. Questo è stato possibile perché il tipo di asfaltatura (a freddo) non necessita di lunghi tempi per asciugarsi: il macchinario stende l'asfalto su un tratto di strada e dopo breve tempo (variabile in base alla temperatura) quel tratto di strada torna di nuovo percorribile.

I lavori di rifacimento della pavimentazione di via Fortezza Medicea hanno comportato fresatura, risogamatura della sezione stradale, irruvidimento e rinforzo strutturale superficiale con microtappeto a freddo. Una tecnica quest’ultima particolarmente indicata per la manutenzione delle pavimentazioni della viabilità urbana, extraurbana ed autostradale in quanto oltre al ripristino delle caratteristiche superficiali del manto sui tratti in curva, in pendenza e nei punti dove necessario garantire elevata aderenza, garantisce irruvidimento ed impermeabilizzazione. Questo favorisce l’aderenza pneumatico strada e di conseguenza il controllo della frenata e delle traiettorie impostate dal veicolo in movimento.

Fonte: Comune di Poggibonsi - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Poggibonsi

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina