Premio Pinocchio 2017 nel segno dell'eccellenza in vari settori a Firenze

Pinocchio Invitation_front

Ritorna il prossimo venerdì 24 novembre a Firenze il Premio “Pinocchio di Carlo Lorenzini” con la manifestazione patrocinata dal Comune di Firenze, organizzata e promossa dall’Associazione Culturale Pinocchio di Carlo Lorenzini, e l’occasione diventa un evento che riunisce personalità illustri del territorio toscano, italiano e internazionale.

L’onorificenza è, infatti, consegnata a coloro che durante l’anno si sono distinti in vari settori, ciascuno individuato con un personaggio della fiaba “Le Avventure di Pinocchio”.

La cerimonia di consegna avverrà durante l’evento "191°Anniversario della Nascita di Carlo Lorenzini"nel Complesso della Basilica di San Lorenzo, nell’esclusiva “Sala del Lavabo”, dove, dopo gli onori di casa di Monsignor Marco Viola, Priore della Basilica, porteranno il saluto istituzionale il Vicepresidente del Senato Sen Rosa Maria Di Giorgi, l’ex Presidente del Parlamento Europeo e Presidente della Fondazione Menuhin On Enrique Baron Crespo, il Presidente del Consiglio della Regione Toscana Eugenio Giani e l’Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Firenze Cecilia Del Re. Seguiranno gli interventi della Presidente dell’Associazione Pinocchio di Carlo Lorenzini, On Monica Baldi e del Presidente di Giuria, Marchese Lionardo Ginori Lisci, preceduti dalle straordinarie note musicali del flauto del Maestro Andrea Ceccomori Presidente dell’Associazione Assisi Suono Sacro.

La commemorazione per il 191° compleanno del padre letterario del burattino più famoso del mondo inizierà alle ore 16 con la deposizione di una corona di fiori alla casa natia di Carlo Lorenzini, in via Taddea 21, e proseguirà alle ore 17 nel Complesso della Basilica di San Lorenzo con il conferimento del “Premio Pinocchio di Carlo Lorenzini 2017”.

Novità 2017

Eccellenza, professionalità, arte, cultura, creatività, imprenditorialità, sport, solidarietà e umanità accompagnano il famoso burattino e le iniziative a suo nome nel 2017. L’evento è il primo dedicato al progetto biennale europeo “CAMPO DEI MIRACOLI” in ambito del programma UE Erasmus+ che coinvolge Italia, Spagna e Gran Bretagna.

Il Premio consiste in medaglie in metallo dorato satinato con incisione da smalto appositamente realizzate da “Picchiani e Barlacchi” che rappresentano il logo di Pinocchio e l’immagine dell’evento è una rappresentazione di Pinocchio in Flash Art creato dall’artista Caterina Balletti.

Sarà esposta la scultura di Pinocchio realizzata dall’artista Antoaneta Dzoni in alabastro della Società Cooperativa Artieri Alabastro di Volterra.

La Giuria 2017

Presidente: Marchese Lionardo Ginori Lisci, Presidente Onorario Associazione Culturale Pinocchio di Carlo Lorenzini; On Monica Baldi, Presidente Associazione Culturale Pinocchio di Carlo Lorenzini; Rossana Capitani, Vicepresidente Associazione Culturale Pinocchio di Carlo Lorenzini; Fabio Fanfani, Titolare Istituto Ricerche Cliniche Fanfani, Console Onorario delle Filippine; Marchese Bernardo Gondi, Presidente Associazione Dimore Storiche Toscane; Eleonora Pecchioli, Presidente Associazione “Per Boboli”; Dieter Schlenker, Direttore degli Archivi Storici dell’Unione Europea (EUI); Maurizio Sguanci, Presidente Consiglio di Quartiere 1 “Centro Storico” del Comune di Firenze; Monsignor Marco Viola, Priore mitrato della Basilica di San Lorenzo a Firenze; Vivilla Zampini, Vicepresidente CNA Firenze, CDA Associazione Pinocchio di Carlo Lorenzini

I Premiati 2017

MASTRO GEPPETTO   Artigianato / Impresa / Commercio a  Mariacristina Gribaudi. Imprenditrice veneta. Amministratrice unica della Impresa Storica Keyline Spa, membro CDA di HFarm, azienda rivolta agli startup della giovane imprenditoria. Presidente della Fondazione Musei Civici di Venezia realizza la piattaforma di Venezia Città delle Donne. Considera importante il binomio cultura e impresa creando eventi come “Cultura in fabbrica” e il Museo in ditta.

GRILLO PARLANTE   Sapere / Scienza / Cultura / Critica a Alberto Vierucci. Professore Emerito in pediatria generale e specialistica. Stretto collaboratore del Premio Nobel (1976) Baruch S. Blumberg per cui il riconoscimento di “Maestro della pediatria moderna” per aver saputo trasferire in Italia i risultati delle ricerche relative al Virus Epatite B e conseguente vaccino. Fondatore della Società Italiana dell’Allergologia e della Immunologia pediatrica.

MANGIAFOCO   Cinema / Spettacolo / Teatro / TV a Cesara Buonamici. Nota giornalista televisiva in attività dagli anni ottanta, ha esordito curando diverse rubriche giornalistiche per diverse reti, divenendo poi uno dei volti simbolo del TG5, del quale è Vicedirettore. non ha interrotto i suoi legami con Firenze e con la nativa Fiesole dove è titolare di una nota azienda agricola biologica.

GATTO E VOLPE   Ambiente / Dialettica a Andrea Jengo. Responsabile della Sede Regionale RAI per la Toscana e anche ad interim della Sede Regionale per l’Umbria. Grazie alla sua professionalità e all’attuazione di piani di innovazione ha raggiunto notevoli successi. È riuscito a cogliere nella dialettica, intesa come abilità nell’indagine della verità, il reale principio ispiratore del Premio Pinocchio di Carlo Lorenzini.

ALBERO DEGLI ZECCHINI   Economia / Finanza a Enrico Bocci.Imprenditore fiorentino, Vicepresidente di Confindustria Firenze, in qualità di Presidente dell'Opera Medicea Laurenziana si è generosamente impegnato per la valorizzazione del Complesso monumentale e per creare sinergie fra le varie realtà in San Lorenzo. È professionalmente ben inserito nel cuore della città e gode stima e fiducia per il suo impegno disinteressato e fedele.

FATA TURCHINA   Moda / Arte / Collezionismo a Cecilie Hollberg. Direttrice della Galleria dell’Accademia sostiene attivamente iniziative in favore del noto museo incluso l’acquisizione di opere prestigiose. Quest’anno in occasione del 542° compleanno di Michelangelo, ha dato il via alla nuova “Associazione degli Amici della Galleria dell’Accademia”.

OSTERIA GAMBERO ROSSO   Ristorazione/ Accoglienza/Nutrizione a Niccolò Manetti. Imprenditore dell’Impresa Storica “Giusto Manetti Battiloro SPA” che produce oro in foglia dal 1600 in Firenze e che ha realizzato l’oro alimentare e l’argento alimentare scelto da esperti estimatori e grandi Chef per una decorazione ideale dei piatti e per creare eleganti aperitivi.

PESCE-CANE   Sport/Vittorie a Gabriele Rossetti. Campione del Mondo 2017 di Tiro a Volo Skeet vincendo la medaglia d’oro ai Mondiali di Tiro disputati a Mosca. Oro ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016; Oro Finale Coppa del Mondo a Nicosia 2015. Il ventiduenne talento toscano ha raggiunto il massimo dei risultati in brevissimo tempo. Freddo, concentrato e infallibile in gara viene chiamato “Re dello skeet”.

COLOMBO   Mecenatismo / Associazionismo a Pippo Zeffirelli. Vicepresidente esecutivo della “Fondazione Franco Zeffirelli Onlus”. La Fondazione ha scelto la città di Firenze come sua sede per realizzare molteplici attività formative e divulgative, organizzando un centro mondiale unico nel suo genere. Grazie all’impegno continuo e alla grande passione di Pippo, che ha seguito i lavori quotidianamente, il Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo rispecchia il carattere e la volontà del grande regista fiorentino.

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina