Violenza sulle donne, due Caffè letterari per riflettere e una tavola rotonda di Lilith

manifesto_caffe_letterari_violenzadonne

Due ‘Caffè letterari’ speciali, due incontri di riflessione sulla nascita del sentimento amoroso e sulle dinamiche che innescano l’aggressività dell’uomo verso la donna. Sono due delle iniziative che il Comune di Empoli ha organizzato in occasione della ‘Giornata mondiale contro la violenza sulle donne’ che ricorre sabato 25 novembre.

Eventi voluti insieme alla Commissione Pari Opportunità, alla biblioteca comunale Renato Fucini, con la collaborazione dell’associazione Chirone.

Inoltre, sempre sabato prossimo, su iniziativa dell’Auser Filo d’Argento di Empoli e dello Spi Cgil, sarà attivo un punto informativo nei pressi della ‘Panchina Rossa’ di piazza della Vittoria, nata proprio per ricordare i gravi fatti di violenza sulle donne. E il monumento da poco restaurato sarà illuminato di colore rosso.

I CAFFÈ - ll primo ‘Caffè letterario’ è dedicato alla presentazione dell'ultimo libro della Dott.ssa Grazia Attili, intitolato Il Cervello in Amore -  Le donne e gli uomini ai tempi delle neuroscienze. L’appuntamento è venerdì 24 novembre alle 18 nel Cenacolo degli Agostiniani, via dei Neri, 15. L’autrice sarà intervistata dalla giornalista Maria Antonietta Cruciata.

Il secondo ‘Caffè letterario’ parlerà di “Legami tossici: la violenza verso la donna” e si terrà sabato 25 novembre alle 11 al Cenacolo degli Agostiniani, via dei Neri, 15 in occasione della “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”.

Una riflessione sulle possibili cause della violenza di genere, condotta dagli psicoterapeuti dell’associazione Chirone, con la presenza della professoressa Grazia Attili.

Da lunedì 20 novembre, è in corso di distribuzione un segnalibro ‘particolare’, realizzato dalla biblioteca ‘Fucini’ per sensibilizzare la cittadinanza su questa importante tematica. I segnalibri saranno distribuiti alla Biblioteca, all’Ufficio relazioni con il pubblico del Comune, alle biglietterie dei musei cittadini e al punto prestito della Biblioteca della Sezione Soci Coop al Centro*Coop di Empoli. Sul segnalibro sono riportati anche i numeri antiviolenza.

L’INCONTRO - L’altra importante iniziativa è del Centro Aiuto Donna Lilith: nella giornata di sabato 25 novembre organizza una tavola rotonda, dalle 10 alle 12, nella sede delle Pubbliche Assistenze Riunite - via XX Settemre,17 - come momento pubblico conclusivo del progetto formativo di tutti gli sportelli di ascolto per donne maltrattate dell’Empolese Valdelsa e Valdarno Inferiore, presenti in tutte le Pubbliche Assistenze del territorio. Saranno presenti i Comuni partner che racconteranno esperienze e programmi.

Brenda Barnini, sindaco del Comune di Empoli aprirà la mattinata con un saluto

Fonte: Comune di Empoli - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina