Una serie di conferenze con nomi illustri della cultura italiana per finanziare progetti

Accademia delle Belle Arti di Carrara

Si partecipa a conferenze con nomi di spicco della cultura italiana e con il contributo versato per ogni conferenza (almeno 3 euro) si diventa mecenati di un progetto per il patrimonio culturale dell'Accademia delle Belle Arti di Carrara. Il progetto "circolo dei mecenati" che partirà settimana prossima e proseguirà per buona parte del 2018 è nata dalla sinergia tra l'Accademia delle Belle Arti di Carrara e l'associazione Gruppo Archeologico ApuoVersiliese.

Un appuntamento settimanale fisso, il mercoledì pomeriggio dalle 16 alle 18, nella Sala Marmi dell'Accademia con relatori di primo piano della cultura italiana. Il calendario verrà reso noto alla prima conferenza già in programma per mercoledì prossimo che sarà dedicata al "gruppo dei niobidi" custoditi in Accademia e sarà tenuta dalla ricercatrice Cristiana Barandoni. Il mercoledì successivo, in occasione dell'inaugurazione della restaurata vetrata della Manifattura Chini, l'appuntamento sarà proprio dedicata alla storia della storica manifattura toscana con un esperto. E poi il programma proseguirà con, per l'appunto, nomi importanti del panorama culturale italiano.

«Questa serie di incontri che organizza il Gruppo Archeologico ApuoVersiliese qui in Accademia saranno "i nostri mercoledì"», afferma il direttore dell'Accademia Luciano Massari. «Abbiamo già un programma fino a metà febbraio ma arriveremo fino alla fine del prossimo anno con le conferenze. Poi dalla primavera inizieranno anche le conferenze organizzate dall'Accademia e andremo a implementare il calendario». «Abbiamo pensato a degli incontri con nomi importanti della cultura italiana - spiega Cristiana Barandoni, direttrice del Gruppo Archeologico ApuoVersiliese - proprio perché vogliamo un calendario di grande qualità ma allo stesso tempo saranno incontri "alla misura di tutti". Ci piace l'idea di poter parlare di cultura al più vasto numero di persone». Si potrà seguire il calendario sul sito www.circolodeimecenati.it o sulla pagina facebook circolo dei mecenati carrara.

Fonte: Ufficio stampa

Tutte le notizie di Carrara

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina