Coach Bassi presenta il turno infrasettimanale dell'Use Computer Gross

Il coach Giovanni Bassi
Il coach Giovanni Bassi

Settimana impegnativa per le squadre della serie B. Dopo il match di sabato sera, il campionato vive infatti un turno infrasettimanale che vede l’Use Computer Gross affrontare la trasferta di Piombino in attesa poi del match interno di domenica prossima alle 18 con Valsesia. Coach Giovanni Bassi, così, è a cavallo fra la partita dell’ultimo weekend a Omegna e la prossima nella città tirrenica.

"Su Omegna c’è poco da dire – attacca il coach pistoiese – la squadra mi è piaciuta solo nella prima frazione, poi dalla seconda, ovvero quando sono iniziate le difficoltà, si è disunita e contro una compagine del valore di Omegna non te lo puoi permettere. Nessuno fa drammi perché è ovvio che su quel campo si può perdere, ma potevamo fare sicuramente qualcosa in più, su questo non ci sono dubbi. Come ho detto subito ai ragazzi questa cosa deve essere per noi uno stimolo per non ripetere certi errori e per avere un atteggiamento diverso".

Anche perché dietro l’angolo c’è un cliente niente male come Piombino.

"Andiamo ad affrontare la squadra che, secondo me, è difensivamente la più forte del girone e, in generale, una delle prime del gruppo. Per questo avremo subito la possibilità di dimostrare che quanto dicevo a proposito di Omegna è stato solo un passaggio e che la lezione l’abbiamo capita. Ci aspetta una sfida con tante difficoltà ma anche piena di stimoli. Questo i ragazzi lo sanno e quindi sono certo che avranno un atteggiamento diverso rispetto a sabato".

Fonte: Use Basket - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina