Area attrezzata per lo skateboarding all'Isolotto

foto d'archivio
foto d'archivio

Un'area attrezzata per lo skateboarding all'Isolotto. Il via libera lo ha dato questa mattina la giunta approvando una delibera presentata dall'assessore all'ambiente Alessia Bettini che prevede, anzitutto, la riqualificazione di un'area verde di oltre 2mila metri quadrati. É proprio all'interno di quest'ultima che troverà spazio anche un impianto skate park professionale di 476 metri quadrati. Il tutto per un investimento complessivo di 170mila euro.
L'area individuata, di proprietà dell’amministrazione comunale, si trova nella zona denominata 'Cavallaccio', nella confluenza di via del Perugino con via Simone Martini. L'impianto skate sarà costituito da una platea di fondazione in calcestruzzo armato con rete elettrosaldata sulla quale saranno fissate tre rampe skate per le acrobazie, adeguatamente delimitate da parapetti in acciaio zincato a caldo (miniramp con bank e parapetto di sicurezza; curb cut con ledge, rail e curb; quarterpipe con parapetto di sicurezza). A sua volta sarà delimitato da una recinzione metallica per prevederne un suo corretto e disciplinato utilizzo, con un accesso pedonale ed un accesso carrabile.
Il nuovo impianto da skate sarà corredato da un impianto di smaltimento delle acque piovane. (

Fonte: Comune di FIrenze - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina